The Dog House

recensione slot (Pragmatic Play)

Grafica 93%
Suoni 92%
Divertimento 84%
Volatilita 90%
Totale 89%

Descrizione di gioco:

Questo è probabilmente uno dei giochi più carini in circolazione. Sono poche le persone a cui non piacciono i cani, specialmente virtuali. Il gioco regolare è il classico, 20 linee con dei simboli speciali (cani ovviamente) e le solite carte dal “10” all’ ”A”. I jolly cadono solo sui rulli 2,3 e 4 e con moltiplicatori di vincite da 2x e 3x.

Il gioco ha una velocità regolare, se però vai di fretta puoi accelerare la velocità dei rulli a “rapido” o “turbo” come si vede nel video. 

Caratteristiche:

Come detto, i moltiplicatori si troveranno solo sui rulli 2,3 e 4. Ovviamente come in ogni altro gioco, dovrai raggiungere il bonus per provare a vincere qualcosa di sostanzioso. Per arrivarci avrai bisogno che arrivino i soliti 3 simboli bonus su 3 differenti rulli. Lo svantaggio di questo gioco è che i simboli bonus arrivano solo sui rulli 1,3 e 5. Questo significa che se lo manchi al 1ᵒ o al 3ᵒ rullo, sarà impossibile recuperarlo in seguito. Questo significa meno suspense sperando che l’ultimo simbolo possa arrivare o no. Il bonus non ha un numero stabilito di giri gratuiti, troviamo invece un cagnolino girare 9 diversi rulli che decideranno il numero di giri. Soluzione interessante, dai un’occhiata al video.

Bonus:

Dopo che il numero di giri è stato deciso, il bonus inizia. I moltiplicatori sui rulli 2,3 e 4 sono fissi quindi rimarranno dove sono apparsi, fino alla fine del bonus. Ovviamente più ne collezioni e meglio sarà. Potresti vincere fino a 6,750 volte la posta scommessa. Poiché i jolly nel bonus sono fissi, dopo averne accumulati alcuni, ogni extra spin aggiunge suspense ad una potenziale grossa vincita.

Verdetto:

E’ sicuramente un gioco che ti prende e intrattiene per ore. La grafica e la musica sono carini e il sistema di gioco divertente. Specialmente durante il gioco bonus accumulare moltiplicatori jolly nell’area centrale suona fantastico e aumenta l’eccitazione.

Dai un’occhiata in questo video a quanto ha accumulato Roshtein.