King Kong Cash

Recensione slot (Blueprint Gaming)

Grafica 81%
Suoni 64%
Divertimento 67%
Volatilita 76%
Totale 69%

Descrizione del gioco:

“King Kong Cash” è un gioco del 2016, pubblicato da Bluprint Gaming, un’ala della Murkur. Mi piace tutto del tema King Kong: i film, i fumetti, qualsiasi cosa. Avrei voluto aggiungere anche questo gioco alla lista, basandomi sulla prima impressione. La grafica è carina, il suono è un po’ in ritardo in sottofondo e non è neanche eccitante. Tranne che per l’urlo “uuugh” di Kong quando manchi il 3ᵒ simbolo per raggiungere il bonus. Dai un’occhiata qui.

Il ritmo di gioco è lento, ci vuole un po’ perché mostri i piccoli importi delle combinazioni vincenti, oltre ad esserci una irritante pausa tra i giri.

Caratteristiche:

Sembra che Blueprint abbia deciso di introdurre molte peculiarità nel gioco. Ci sono 5 modi differenti per rendere il gioco più interessante. In pratica, King Kong che solitamente dorme a lato dei rulli si sveglia per darvi qualche “aiuto”. Questi sono: “Banana Cannon Wilds”,” Golden Barrel Super Spin”,”Bonus Boost”, “Kong Respin” o “King Kong Respin”. Una buona dose di varianti per dare un tocco di vivacità al gioco di tanto in tanto.

Puoi dare un’occhiata a “Banana Cannon” qui a fianco e “Kong Respin” con i jolly fissi a partire da 1:40 in questo video.

Bonus:

Dovrai collezionare 3 simboli “Kong” su qualsiasi rullo per cominciare il gioco Bonus. Come detto ci sono 5 diversi Bonus: “Barrell Blast”, “King Kong Trial”, “Empire Free Spin”, “Golden Kong Free Spins” and “Big Money”. Nessuno di loro è particolarmente eccitante, ma quantomeno se ne trovano diversi così da non rendere tutto eccessivamente noioso. Farai girare all’inizio della sessione un barile per capire quale bonus giocherai.

Nel video puoi vedere la versione “King Kong Trial”, ottenuta dopo l’attivazione del “Bonus Boost” che ha aggiunto simboli Bonus ai rulli durante il gioco regolare. In pratica dovrai scegliere un barile e Kong avanzerà accumulando moltiplicatori finchè non troverà una bomba che arresta il gioco bonus o finchè non arriverà in cima col massimo moltiplicatore 50x. Meh.

Verdetto:

“King Kong Cash” mostra ormai la sua età. Non è un gioco particolarmente divertente, nonostante gli sforzi nell’aggiunta di varianti e giochi bonus. Non mi è interessato abbastanza da spenderci parecchio tempo giocando. Il suo successore “Return of the Kong Megaways”, è sicuramente un gioco migliore.

Immagino che il bonus “Empire Free Spin” possa fare la differenza come capitato al ragazzo in questo video.