Great Blue

Recensione slot (Playtech)

Grafica 56%
Suoni 30%
Divertimento 37%
Volatilita 91%
Totale 44%

Descrizione del gioco:

Continuiamo coi classici. “Great Blue” non è vecchio come “Book of Ra” o “Lucky Lady’s Charm”, potremmo definirlo di “mezza età”. La velocità di gioco è discretamente bassa, ci vuole un po’ perché ti vengano mostrate tutte le linee di pagamento dove hai vinto 5 centesimi per ognuna. Fortunatamente troviamo un’opzione in modalità “Turbo” che ne accelera il processo. Nel video seguente puoi notarne la differenza.

Caratteristiche:

“Great Blue” era un gioco innovativo per i suoi tempi. Per esempio, proponendo simboli jolly impilati e con moltiplicatori, “Orche” in questo caso. Le Orche inoltre raddoppiano tutte le vincite, quindi riuscire a trovarne un paio una accanto all’altra potrebbe darti la possibilità di continuare a giocare aspettando il bonus.

Come al solito dovrai collezionare 3 conchiglie con la perla per far partire il gioco bonus.

 

Bonus:

Il bonus comincia con 8 giri gratuiti e un moltiplicatore 2x. Durante l’intro del bonus potrai scegliere 2 conchiglie e il loro valore si aggiunge al numero di giri gratuiti o al moltiplicatore.

Ovviamente questo accresce le aspettative per i giri gratuiti, è abbastanza difficile vincere delle significative somme a meno che non hai un valore alto di moltiplicare e un buon numero di giri gratuiti. Il massimo con cui potrai cominciare è 33 giri gratuiti e un moltiplicatore 7x. Ma potrai vincere un numero indefinito di giri gratuiti durante il gioco bonus.

Anche questo era un aspetto innovativo

Verdetto:

“Great Blue” era un gioco grandioso ai suoi tempi ed ha creato le basi per alcune caratteristiche che sono state seguite e modificate da molti giochi in futuro.

Attualmente rimane divertente da giocare. Allineare le orche sui rulli centrali con degli alti moltiplicatori durante il gioco bonus creare potenziale per ottime vincite, come successo al ragazzo in questo video:

Cosa ho anche notato è che non ci sono video con altissimi numeri di visualizzazioni per “Great Blue” ma molti di loro ne hanno una buon numero. Sintomo che il gioco è comunque apprezzato in diversi luoghi del mondo.